|  
Caricamento Eventi

Palazzo Reale

Palazzo Reale nasce come grande dimora patrizia edificata dai Balbi, che lo costruirono tra il 1643 ed il 1650, e dai Durazzo, che lo ampliarono tra la fine del Seicento e l’inizio del secolo successivo. Diventa Palazzo Reale nel 1824 quando viene acquistato dai Savoia. Nel 1919, Vittorio Emanuele III lo cedette allo Stato italiano.  Il palazzo è uno dei più vasti complessi architettonici sei-settecenteschi a Genova con saloni di rappresentanza completi di affreschi, stucchi, dipinti, sculture, arredi e suppellettili appartenuti alle famiglie nobili e reali che lo abitarono. Le volte dei salotti e delle gallerie sono affrescate da alcuni dei nomi più importanti della decorazione barocca e rococò. Tra gli oltre cento dipinti esposti nelle sale si trovano opere dei migliori artisti genovesi del Seicento insieme a capolavori di Anton Van Dyck, Tintoretto, Guercino, Luca Giordano, Ferdinand Voet e dei Bassano, oltre a sculture di Filippo Parodi. Nella prima metà del Settecento il palazzo assunse un’articolazione tutta scenografica, con la costruzione dei due corpi scala, del grande terrazzo a U e dell’ampliamento del cortile d’onore. Risale a questa fase la Galleria degli Specchi, per la quale vennero presi come modelli d’esempio le gallerie dei Palazzi Colonna e Doria Pamphilj a Roma e la Galerie de Glaces, Versailles.

Sarà questa l’occasione per ammirare i nuovi restauri conservativi della Galleria degli Specchi.

 

TOUR CONDOTTO DA GUIDA ABILITATA

CONTRIBUTO PER LA PARTECIPAZIONE SOCI € 10 – NON SOCI € 12

 

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

 

 

Dettagli evento

Dicembre 3 alle ore 15:00 - 16:30
15:00 - 16:30
Palazzo Reale
Via Balbi 10
0103014333 - 3921152682

Genova Cultura.

Login