|  
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Legni che hanno solcato il mare

L’imbarcazione regina del Medioevo fu la galea, la cui attestazione risale agli albori della storia: “E poi n’andammo nel porto di Genova…” si legge nel Ricordo d’imprese pisane scritto intorno al 1246. L’origine del nome deriva dal greco galeos, cioè squalo, a causa della forma stretta e allungata dotata di uno sperone emerso fissato a prua, che serviva a speronare e agganciare le navi avversarie per l’arrembaggio, simile alla spada del pesce. Derivazione delle antiche navi greche descritte nell’Iliade e nell’Odissea, fu tra le imbarcazioni maggiormente usate nel Mediterraneo, nei combattimenti navali tra il XIII e il XVII secolo. Questo tipo d’imbarcazione fu usata, non solo in campo militare ma anche per scopi commerciali, anche se per la sua forma sottile e allungata non permetteva di trasportare grossi carichi. Ma come veniva riutilizzato il legno delle galee una volta dismesse? Essendo il legno materiale indistruttibile che permette di realizzare opere di vario tipo, è stato spesso utilizzato per impreziosire i soffitti delle case genovesi, secondo la cultura del recupero dei tempi passati. Travi e soppalchi in legno antico, permettono di rivivere la storia di navi che hanno solcato il mare nell’antichità creando una continuità tra il presente e il passato. In questo tour visiteremo un’abitazione privata decorata con un particolare soffitto risalente al XIII secolo.

 TOUR CONDOTTO DA GUIDA ABILITATA

CONTRIBUTO PER LA PARTECIPAZIONE SOCI € 10 – NON SOCI € 12

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

 

 

 

Dettagli evento

10 Settembre 2022 alle ore 21:00 - 22:30
21:00 - 22:30
Piazza Caricamento
0103014333 - 3921152682

Genova Cultura.

Login