|  
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Le fontane di Genova. Storia di acqua e di arte

 

Partendo dalla seicentesca fontana (barchile) di marmo in stile barocco di Piazza Colombo, progettata e disegnata nel 1643 dagli architetti Pier Antonio e Ottavio Corradi e costruita da G.B. Orsolino, andremo alla scoperta delle più significative fonti storiche di Genova. Tutte importanti protagoniste architettoniche della nostra città, con funzioni di decoro e abbellimento e con lo scopo fondamentale di distribuire l’acqua proveniente dall’acquedotto. Bellissimi i lavatoi pubblici dei Servi (Barabino), costruiti nel 1795 e attualmente situati nei Giardini Baltimora, rappresentano l’unica opera pubblica originale realizzata a Genova durante la Repubblica Democratica. In piazza delle Erbe il grazioso barchile posto nel 1697 al centro della piazza, per accontentare una esplicita richiesta dei “besagnini”, i venditori di verdura che lì avevano il loro mercato. La centrale piazza de Ferrari e la grande fontana in bronzo. Infine l’antico barchile seicentesco di piazza Campetto, una volta situato in via Ponticello a servizio delle portatrici d’acqua e delle erbivendole.

 

conferenza itinerante a cura di Debora Colombo

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE SOCI € 10 – NON SOCI € 12

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

 

 

 

Dettagli evento

10 Giugno 2023 alle ore 20:30 - 22:00
20:30 - 22:00
Piazza Colombo
0103014333 - 3921152682

Genova Cultura.

Login