|  
Caricamento Eventi

Le Chiese perdute

primo percorso

 

Le Chiese del centro storico di Genova raccontano la storia di ordini religiosi e di antiche casate nobiliari ma molte non esistono più. Sono state demolite o distrutte durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale, ad esempio il complesso conventuale di Santa Maria in Passione, uno dei più antichi insediamenti urbani della collina di Castello. Nell’area in cui sorgeva il Monastero è rimasto integro solamente il campanile, mentre sulla piazza si conserva la parte inferiore della facciata. Si tratta di una struttura di rilevante importanza storico-artistica, la cui costruzione, risalente al 1457, fu realizzata su una preesistente domus degli Embriaci del XIII secolo. La Chiesa e il Monastero di San Francesco erano situati sotto il Castelletto, anche quello scomparso lasciando il nome alla spianata dopo la sua demolizione. Di questo complesso troviamo i bronzi del Giambologna della tomba Grimaldi conservati nell’ex Convento dei Gesuiti, oggi palazzo dell’Università, alcune delle colonne diventate ormai parte di un edificio ottocentesco e i resti del chiostro in due diversi edifici di cui uno ospita la scuola Daneo.

Chiese, Conventi e Monasteri forse mai scomparsi poiché le tracce lasciate nella nostra città ci raccontano la loro interessante storia.

 

TOUR CONDOTTO DA GUIDA ABILITATA

CONTRIBUTO PER LA PARTECIPAZIONE SOCI € 10 – NON SOCI € 12

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

 

 

 

« Luglio 2021 » loading...
L M M G V S D
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
Sab 31

Sulle strade dei cantautori

Luglio 31 alle ore 21:00 - 22:30

Dettagli evento

Settembre 4 alle ore 21:00 - 22:30
21:00 - 22:30
Genova
Via Roma 8b
0103014333 - 3921152682

Genova Cultura.

Login