|  
Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Genova moderna e contemporanea dal Porto Antico alla Darsena

conferenza itinerante

a cura di Luca Sturolo – architetto

 

Le mille contraddizioni della città dei progetti interrotti esplodono tra la darsena e lo specchio acqueo di Santa Limbania, in un’area ristretta che compete per metà al Comune e per metà all’Autorità portuale.  Diversi progetti e diverse realtà costruite, sia a scala architettonica sia a scala urbana, che si sono avvicendati nel tempo, seguendo percorsi e formulando ipotesi differenti, talvolta addirittura opposte. L’itinerario di questa conferenza l’insenatura naturale dove si è sviluppato lo scalo di Genova, oggi il cuore del Porto Antico. Edifici edificati nel corso dei secoli intorno al bacino, e strutturalmente legati alla sua  attività: dalla cinquecentesca Porta del Molo ai Magazzini del Cotone costruiti a inizio del novecento per lo stoccaggio delle merci, alle palazzine seicentesche sopravvissute ai drastici interventi degli anni sessanta dello scorso secolo, all’ottocentesco edificio Millo. Nel 1992 Renzo Piano ha riqualificato il Porto Antico e nel 2000 l’arch. catalano G. Vazquez Consuegra si aggiudica la progettazione del Museo del Mare grazie a due elementi forti come l’imponente hall in cristallo e acciaio e il Mirador, grande parallelepipedo di vetro a cielo aperto. Infine la riqualificazione del waterfront di Genova, con il progetto di Ponte Parodi per estendere il centro della città verso l’acqua e la ristrutturazione dell’ex silos granaio Hennebique.

 

E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

 

 

 

 

Dettagli evento

6 Maggio 2017 alle ore 15:00 - 16:30
15:00 - 16:30
Genova
0103014333 - 3921152682

Genova Cultura.

Login